Ecco come dimagrire i glutei, esercizi per un dimagrimento rapido

Esercizi per dimagrire e rassodare i glutei

Per quanto riguarda i glutei esistono diversi esercizi efficaci al dimagrimento localizzato di questa zona. In questo articolo ne saranno proposti quattro, semplici e da poter fare direttamente in casa propria.

Il primo prevede di stare appoggiati con una mano al muro, all’altezza delle spalle, e di sollevare una gamba semiflessa portandola all’indietro. Durante l’esercizio è importante evitare di dare slanci al movimento e ricordare di contrarre il muscolo del gluteo. Per rendere efficace l’esercizio bisogna fare cinque serie da dieci ripetizioni ognuna, alternando la gamba ad ogni serie.

Il secondo esercizio prevede di partire dalla posizione a quattro zampe; da qui bisogna distendere una gamba mantenendo il piede a martello, e, dalla posizione quasi radente al suolo, portarla ad allinearsi al resto del corpo, contraendo addominali e glutei e facendo attenzione a non inarcare la schiena. Per questo esercizio occorrono due serie da quindici ripetizioni per gamba.

Il terzo esercizio proposto parte dalla stessa posizione del precedente, e, quindi, in quadrupedia, e prevede di ruotare l’anca verso l’esterno, flettendo il ginocchio e contraendo il più possibile il gluteo. Anche in questo caso è importantissimo non inarcare la schiena, ed effettuare tre serie da venti ripetizioni per gamba.

L’ultimo esercizio pensato per i glutei prevede di partire sdraiati in posizione supina, con la pianta dei piedi ben fissata a terra in corrispondenza delle anche. Da qui bisogna, poi, sollevare i glutei, facendo attenzione a tenerli ben contratti, spingendo, contemporaneamente, il bacino verso l’alto. Mantenere questa posizione per alcuni secondi, senza inarcare la schiena, e scendere dolcemente fino a terra. Per questo esercizio sono necessarie quattro serie da venti ripetizioni ognuna.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*