Quale tipo di psicoterapia scegliere

La psicoterapia è la pratica finalizzata a curare la sofferenza psichica e ad eliminare i sintomi manifestati dal disturbo. Quindi, la maggior parte delle persone che si rivolge allo psicologo lo fa perché accusa stati d’ansia, paura, rabbia ed è incline alla depressione.

Quale tipo di psicoterapeuta scegliere per risolvere i propri problemi? Esiste uno psicoterapeuta che si occupa di un determinato problema e che sia adatto alle proprie esigenze?

Premesso che la psicoterapia è una delle poche discipline che affronta la complessità dell’essere umano, il compito dello psicologo è quello di valorizzare l’unicità di ogni individuo e accompagnare la persona in un percorso di conoscenza e di modifica dei propri comportamenti disfunzionali attingendo dalle sue risorse.

Attraverso una nuova consapevolezza del proprio essere, la persona accetta la guida che a sua volta non esprime giudizio è condanna ma vive le esperienze insieme alla persona sofferente.

Disturbi per i quali è importante una consulenza psicologia

Alla luce di quanto detto, è giusto affermare che psicologia clinica e psicoterapia sono discipline che credono fermamente nella capacità dell’essere umano di tirarsi fuori dalle difficoltà.

La psicoterapia o la consulenza psicologica hanno dunque il compito di risolvere i problemi relativi al proprio modo di pensare, al comportamento, alle emozioni e possono portare benefici importanti in particolari momenti della vita.

Ad esempio, se ti senti sconfitto per l’impossibilità di capovolgere una situazione, se tendi a prenderti la colpa di scelte di altri, se ti preoccupi eccessivamente del giudizio degli altri, se avverti una preoccupazione immotivata per alcuni aspetti della tua vita, se hai una relazione sentimentale tormentata e per tutti quei casi in cui ogni cosa che accade ti appare come una minaccia alla tua serenità.

Per avere una risposta a tutto ciò puoi chiedere una consulenza ad uno psicologo Roma che sarà in grado di fare un quadro chiaro della tua situazione.

Sempre più crescente la ricerca dello psicoterapeuta

Negli ultimi anni la scelta di rivolgersi allo psicoterapeuta è diventata sempre più frequente e chi cerca in questa figura la soluzione ai suoi problemi non è solo chi vive stati d’ansia particolari o di disagio esistenziale, ma anche individui che sentono il bisogno di valorizzare se stessi e fare affidamento alle proprie capacità per migliorare la qualità della propria vita e i rapporti con gli altri.

Lo psicologo ha tutti i requisiti necessari per aiutare il paziente a crescere psicologicamente e a sviluppare quelle capacità di adattamento che da solo non riuscirebbe a far emergere: invece, grazie all’aiuto di un professionista competente, che non esprime alcun giudizio ma che collabora vivendo emozioni ed esperienze e coinvolgendosi nella vita di chi accusa le sofferenze è possibile raggiungere quello stato di equilibrio che ogni essere umano cerca per essere sereno.

La consapevolezza di essere capiti e di avere uno spazio privo di meccanismi competitivi favorisce il rilassamento e induce l’individuo a manifestare un atteggiamento naturale, senza costrizioni o imposizioni, e quindi mette a nudo nella maniera più totale la sua libertà di espressione.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*