Prurito anale adulti e bambini, come si cura

sedere che prude prurito anale cause adulti e bambini

Sensazione di prurito e bruciore nella zona anale e perianale, quali sono le cause del prurito anale o pruritus ani negli adulti e nei bambini

Cause e rimedi del prurito anale adulti e bambini

Capita che si senta un pizzicore al sedere: il prurito anale è chiamato anche pruritus ani. E’ una condizione molto frequente e si caratterizza da una spiacevole sensazione di fastidio, bruciore e prurito. Ci possono essere molte cause che fanno scoppiare questo disturbo, come malattie infettive, dermatiti o altre patologie. In alcuni casi, la ragione non c’è, ma possono esserci dei fattori concomitanti, come abitudini alimentari sbagliate, scarsa igiene o semplicemente causa di natura psicologica. Cosa provoca il prurito anale, tralasciando diarrea e stipsi negli adulti e bambini?

Come si cura il prurito anale adulti e bambini

Una delle cause più comuni del prurito anale, sia negli adulti che per i bambini, è da trovare nelle patologie dell’area ano-retale. Emorroidi, ragadi, fistole perianali e tumore anale sono quelle più comuni. E’ anche vero che queste patologie specifiche, oltre al fastidioso prurito, si manifestano con dolore, sanguinamento e cattivo odore derivante da infezione batterica. Sarà il medico a stabilire la gravità della malattia e a indicare diagnosi e terapia adeguata per curare i disturbi. I tumori all’ano sono un evento raro, concomitante con l’infezione da HPV, il Papilloma Virus umano. Oltre ad essere responsabile del tumore della cervice uterina, può sfociare anche in questo problema.

Prurito anale adulti e bambini: perché prude il sedere

Non è detto che il prurito anale di adulti e bambini abbia cause tragiche: nei neonati può essere favorito dalla contaminazione fecale, visto che portano il pannolino e non sempre si può cambiarli immediatamente, così come la scarsa igiene per la difficile pulizia della regione. Questo favorisce infezioni batteriche, virali e fungine.  Per gli adulti, le infezioni batteriche da Streptococco e Stafilococco, la micosi da Candida, dermatite, scabbia o malattie sessualmente trasmissibili sono altre cause del disturbo.

Altre cause prurito anale adulti e bambini

Esiste una malattia infettiva chiamata ossiuriasi, causata dall’Enterobius vermicularis, un verme. Gli oggetti contaminati dalle uova del parassita, o il terriccio, può essere veicolo di infezione in soggetti di età infantile. Si può scoprire facilmente: al mattino si può porre una striscia di nastro adesivo nella zona perianale, il medico mediante microscopio verificherà la presenza di uova. Oltre a cause dermatologiche, il prurito anale di adulti e bambini anche idiopatico, ovvero senza causa. In realtà, si pensa che il disturbo sia provocato da diversi fattori, come perdite fecali occulte, cibi irritanti e addirittura l’eccessiva pulizia. Gli alimenti che possono generare irritazione sono caffè, tè, cioccolato, bevande gassate, latte e latticini, pomodori e derivati, agrumi, alcool, nocciole, fichi, prugne e uva.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*