Prodotti estetici anticellulite e pelle a buccia d’arancia

L’estate sta arrivando, e con essa la tanto temuta prova costume. Per farci trovare in forma smagliante ed essere pronti ad esibire il nostro fisico è importante cominciare a prendersi cura del proprio corpo con un pò di anticipo. Per chi non ha ancora iniziato a farlo, e ne ha bisogno, è tempo di correre ai ripari, per poter eliminare i chili in eccesso accumulati durante l’inverno e per togliersi di dosso gli inestetismi tanto odiati quali la cellulite e la pelle a buccia d’arancia, derivanti da una scarsa attività fisica.

Oltre ad un corretto regime dietetico, ricco di fibre e di sali minerali, e ad una regolare attività fisica, è necessario intervenire con prodotti cosmetici mirati a risolvere tali problemi. Spesso, infatti, una corretta dieta e una vita attiva non bastano. Per ottenere la perfezione, infatti, è indispensabile aiutarsi anche con prodotti specifici, applicati con massaggi ad hoc, che stimolino la circolazione e il linfodrenaggio.
Prodotti estetici anticellulite

Di prodotti estetici pensati per questo, sul mercato, ce ne sono diversi, e si possono trovare a partire da prezzi più bassi, e accessibili a tutti, fino ad arrivare a prezzi più alti. Esistono, infatti, diversi canali di distribuzione di prodotti estetici che aiutano a prevenire, curare o alleviare inestetismi quali la cellulite, che possono andare dalla grande distribuzione organizzata, alle erboristerie fino ad arrivare alle farmacie.

Quest’ultime porpongono prodotti certamente più costosi ma che, al tempo stesso, risultano essere molto più efficaci per il raggiungimento dell’obiettivo.

I prodotti delle marche più comuni, al contrario, spesso risultano essere poco efficaci o, comunque, non riescono a risolvere completamente il problema. Per citare un esempio, spesso le creme acquistabili nel supermercato sotto casa nostra, caratterizzate da un prezzo allettante a fronte di promesse fantastiche riportate sulle confezioni, non riescono quasi mai a mantenere tali promesse e, se alcune volte almeno forniscono un effetto idratante ed elasticizzante alla pelle, altre volte sono proprio prive di effetti utili.

In erboristeria, invece, possono essere acquistati prodotti realizzati con principi attivi naturali che, proprio grazie a quest’ultimi, risultano essere piuttosto efficaci e, soprattutto, a differenza di altri prodotti, non contengono sostanze artificiali o chimiche che potrebbero creare allergie o eritemi alla pelle.

In farmacia, poi, vi sono prodotti che contengono eccipienti propri di medicinali e che, per questo, risultano essere molto più efficaci. E’ bene, infatti, sapere che la cellulite è a tutti gli effetti una malattia e che, come tale, va curata con un medicinale.

E’ ovvio che esistono diversi gradi di cellulite e che non tutti sono così gravi e patologici da dover essere curati mediante l’utilizzo di prodotti farmaceutici.

In linea generale esistono diversi prodotti estetici che aiutano a contrastare la comparsa della cellulite o, eventualmente, a ridurre gli inestetismi da essa causati.
Creme e sali anticellulite.

Prime fra tutti vi sono le creme, le quali devono essere usate con costanza, mattina e sera, dopo la doccia o il bagno. Le creme anticellulite devono essere applicate in maniera corretta, effettuando un massaggio fino a completo assorbimento, con movimenti circolari dal basso verso l’alto, i quali aiutano anche a stimolare la circolazione sanguigna e linfatica.

Spesso queste creme contengono principi attivi di origine naturale, quali lo iodio, il ginkgo biloba, la caffeina o la centella asiatica. Tali sostanze, infatti, migliorano la compattezza cutanea e possono avere un effetto drenante che riattiva il microcircolo.

Alcune creme, inoltre, possono causare una fisiologica vasodilatazione che migliora, appunto, la circolazione, consentendo un’affluenza maggiore di sangue e una conseguente ossigenazione dei tessuti.
Altri prodotti si possono trovare sottoforma di sali, i più famosi dei quali sono quelli del Mar Morto.

I sali, infatti, grazie all’elevato contenuto di iodio, riescono a svolgere una efficace azione drenante e rivitalizzante. I sali si utilizzano all’interno di una vasca di acqua alla temperatura di 26-27 gradi. A questa temperatura il corpo subisce uno shock termico che contribuirà a stimolare il metabolismo e a riattivare la microcircolazione.
Lo Scrub combatte la cellulite e la pelle a buccia d’arancia.

Altro prodotto estetico adatto a combattere la pelle a buccia d’arancia è senza dubbio lo scrub, da effettuare almeno un paio di volte alla settimana. Lo scrub consente una profonda pulizia della pelle ed un’eliminazione delle cellule morte, eliminando il primo strato dell’epidermide grazie all’utilizzo di una sostanza granulosa. Questa operazione è di fondamentale importanza in quanto, grazie all’eliminazione di questo strato, la pelle diventa molto più ricettiva quando viene applicato un prodotto specifico per la cellulite.

E’ importante, quando si effettua uno scrub, non esagerare con la pressione ma agire con mano delicata, per evitare, così, di irritare la pelle.

In ultimo un prodotto efficacissimo per combattere gli inestetismi è sicuramente caratterizzato dai fanghi, i quali, oltre a contribuire all’eliminazione delle cellule morte, stimolano la circolazione sanguigna e favoriscono l’ossigenazione cellulare.

La principale funzione di questo prodotto estetico è quella di prevenire la cellulite o, comunque, di arginarla allo stadio iniziale.

Tale prodotto, però, per risultare realmente efficace, deve essere usato con costanza, applicandolo due volte alla settimana per circa due o tre mesi. Una volta applicati i fanghi, devono esser lasciati in posa per circa 30-40 minuti, e, passato questo tempo, devono esser poi lavati via utilizzando acqua tiepida. Il consiglio da seguire con questa tipologia di prodotti è quello di evitare i fanghi che producono calore, in quanto questi potrebbero causare seri danni ai capillari.

Per concludere di prodotti estetici che aiutano a combattere gli inestetismi della cellulite ce ne sono diversi e sono caratterizzati da diverse tipologie. L’importante è conoscerli e sapere il loro corretto utilizzo, per evitare di creare danni piuttosto che benefici per il corpo.

Per poter ottenere un risultato perfetto, inoltre, bisogna tener conto che i prodotti estetici, da soli, non bastano ma che devono essere abbinati ad un corretto regime dietetico, ricco di frutta e verdura, e ad una regolare attività fisica.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*